Magma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breveMagma - mostra di cinema breve

Magma - mostra di cinema breve

Giunto alla sua sedicesima edizione, Magma – mostra di cinema breve ha visionato fino a oggi più di 6.000 cortometraggi, provenienti da 79 paesi del mondo, totalizzando circa 14.000 presenze in sala e attestandosi come uno dei principali festival di corti in Italia.

Oltre al concorso internazionale, il programma prevede sezioni speciali dedicate a realtà che si sono distinte nella produzione o valorizzazione del formato breve.

Magma, rispetto ai maggiori festival di cinema italiani, ha sempre mantenuto l’attenzione sul formato breve, riconoscendolo come forma d’arte autonoma e spazio in cui sperimentare nuovi stili, nuove tendenze, le poetiche di neonati autori o di registi già affermati.

Il festival rappresenta un’occasione di visibilità per opere di alta qualità a cui spesso sono preclusi i principali canali di distribuzione. Il suo obiettivo è quindi quello di creare un ponte tra il pubblico e le infinite possibilità espressive del formato breve che spaziano dal documentario all’animazione, dal narrativo allo sperimentale.

Nelle passate edizioni, Magma è riuscito a creare ed intensificare interessanti collaborazioni internazionali con importanti festival e produttori o distributori di cortometraggi: Istanbul Short Film Festival, Madrid El Ojo Cojo, Budapest Short Film Festival, Bochum Internazionales Videofestival, Tangier Mediterranean Short Film Festival, the Film and TV School of the Academy of Performing Arts in Prague (FAMU), the Spanish Short Film Agency (ACE), Comma Film project (Manchester), Leeds International Film Festival (UK), Off Plus Camera (Polonia), Glasgow Short Film Festival (Scozia) e Jameson Cinefest International Film Festival Miskolc (Ungheria), Zagreb Film Festival, Tirana International Film Festival, Friss Hús Budapest, Fest Anča International Animation Festival e In the Palace International Short Film Festival.



Associazione Culturale Scarti



Nata nel settembre 2001, l’Associazione Culturale Scarti si impegna da subito nella produzione e diffusione di cortometraggi. Nel 2002 elabora il progetto di una mostra che raccolga le opere più interessanti nel mondo del corto a livello mondiale, dando vita alla prima edizione di Magma - mostra di cinema breve. Nell’anno successivo Magma partecipa alla prima Notte Bianca di Roma.

Nel 2004 i membri della Scarti creano Cortomeriggio, contenitore di cortometraggi pensato e realizzato per la televisione. Nello stesso periodo, l’associazione organizza un ciclo di presentazioni di libri di scrittori siciliani.

Il 2003 è l’anno di nascita de Gli Invisibili. Il progetto prevede l’allestimento di un’arena estiva per la proiezione di opere cinematografiche italiane mal distribuite nelle sale. L’esperienza viene riproposta nelle estati 2004 e 2006, affiancandosi ai cineforum a tema che la Scarti organizza periodicamente.

La Scarti si impegna da sempre nella ricerca e nella promozione culturale, rivolta innanzitutto al proprio territorio, senza trascurare i legami con realtà culturali attive nel resto d’Italia e all’estero. L’associazione partecipa attivamente alle iniziative del centro culturale Mistero Buffo con cui organizza abitualmente varie attività quali laboratori, workshop, proiezioni, seminari di animazione teatrale, eventi musicali, educazione alle arti grafiche e linguaggi audiovisivi. 


2017 © Magma - mostra di cinema breve | Email: info@magmafestival.org

Iscrizione Newsletter

Nome
Cognome
Email
Informativa Privacy