Magma - Mostra di cinema breve

Magma 2005 - quarta edizione

La scomparsa prematura di Lorenzo Vecchio, ideatore e direttore artistico di Magma morto nel maggio 2005, mette a dura prova la Scarti, che tuttavia riesce a far tornare il festival ad Acireale, nel cinema Margherita diventato multisala.

Le opere pervenute in fase di selezione sono 250. Si conferma la partecipazione a livello internazionale: le opere iscritte provengono da 50 paesi diversi.

I mezzi di comunicazione dedicano una grande attenzione a Magma, e il regista Paolo Sorrentino assume il ruolo di presidente della giuria. Il premio Lorenzo Vecchio, istituito quest'anno, premia il miglior corto del festival, Siempre quise trabajar en una fábrica di Esteban Crespo (Spagna). La giuria è inoltre costituita da Luciano Granozzi (docente della Facoltà di Lingue), Marcello Alajmo (della Filmoteca Regionale Siciliana), Mahdi Fleifel (regista, vincitore di Magma 2004) e Sebastiano Gesù (critico cinematografico).

Alla proiezioni partecipa un pubblico – pagante – di 1400 persone, con un picco di presenze nella serata della premiazione. Oltre alla proiezione di 40 corti in concorso e 11 fuori concorso, viene allestita una mostra fotografica con gli scatti di Raffaele Capasso, Giovanni Lami, Federico Chiesa, Christopher Olsson.


2016 © Magma - mostra di cinema breve | Email: info@magmafestival.org

Iscrizione Newsletter

Nome
Cognome
Email
Informativa Privacy